SERIE D GIRONE C 19a GIORNATA: ABANO – VIGONTINA SAN PAOLO 1-0

no images were found

Marcatori: Nobile 78′

Spettatori 400 circa, corner 7-4, recupero 1′ e 4′.

Non gira, nemmeno con un primo tempo di grande spessore e un secondo parziale ordinato, seppur con qualche affanno,la Vigontina San Paolo a fari spenti imbocca la tangenziale e torna a Busa a mani vuote.

Dopo l’innocuo sinistro di Fracaro (14′), facile preda di Matteo Guagnetti, e’ la Vigo che si fa vedere spesso dalle parti di Cottignoli .Busetto (17′) incide la fascia destra e dal vertice scocca un buon sinistro che costringe il portiere aponense a terra. Al 24′ e’ Antenucci che accellera e serve l’accorrente Santoni appena dentro l’area, ma Cottignoli e’ ancora bravo a distendersi per smanacciare in corner il sinistro teso del numero dieci ospite. Occasionissima al 28′ per Siega che su goffa respinta della difesa si trova palla tra i piedi e sceglie la soluzione di potenza, scaricando il destro sul corpo del portiere.

Secondo tempo con la Vigontina San Paolo subito pericolosa con Antenucci che lascia partire un decoroso destro dai 16 metri con palla a lambire il palo. Rischia grosso la Vigo al 56′ quando Fracaro si trova palla tra i piedi e da pochi metri scarica a botta sicura verso la porta ma Guagnetti si oppone con il corpo e sventa la minaccia.

Vantaggio aponense servito su pregiato piatto d’argento dalla difesa ospite al 78′: corta respinta della difesa con Nobile che non si fa certo pregare per mettere nel sacco da pochi metri.

Almeno un penalty non concesso dall’arbitro a favore della Vigontina San Paolo, rosso per doppio giallo a Pellizer sul finire e triplice fischio a sancire la terza sconfitta consecutiva di misura per gli uomini di mr. Antonelli.

Almeno due punti in due partite buttati al vento complici sfortuna e leggerezza. Ora c’e’ davvero da rimboccarsi le maniche, la classifica piange e Domenica al “Vigontina Stadium” arriva l’Arzignanochiampo e i tre punti sono imperativi.

FORZA…FORZA VIGONTINA SAN PAOLO!

(F.M.)